Contenuti: gestione della qualità

Disposizioni quadro cantonali

Quasi tutti i Cantoni di lingua tedesca gestiscono le scuole del livello secondario II attraverso il budget globale e il mandato di prestazioni. In questo modo le scuole hanno un certo margine di azione per regolarsi rispetto al proprio contesto e per profilarsi. Per contro esse sono tra l’altro tenute a gestire la qualità nel rispetto delle disposizioni quadro definite dal Cantone. 

IFES IPES ha il compito di valutare da una prospettiva esterna, su incarico dei Cantoni, la funzionalità della gestione della qualità delle scuole, di regola ogni sei anni (cfr. Rolle, Praxis und Nutzung der Externen Schulevaluationen auf der Sekundarstufe II der Deutschschweiz).

I possibili sistemi di riferimento per la valutazione della gestione della qualità sono:


Questi sistemi di riferimento esterni sono integrati da riferimenti interni, come ad es.:

  • il piano di gestione della qualità della scuola
  • i criteri di qualità definiti internamente alla scuola (linee guida per la qualità, profilo di qualità)


I team di valutazione affrontano quesiti fondamentali, come ad es.:

  • in quale misura la gestione della qualità assolve le proprie funzioni di base di garanzia e sviluppo della qualità?
  • Come si congiungono tra loro gli elementi della gestione della qualità?
  • Come utilizzano i vari attori la gestione della qualità nel quotidiano?
  • La gestione della qualità della scuola soddisfa le disposizioni cantonali?


Ulteriori questioni emergono a seconda della situazione concreta della scuola.